Il Radon è un gas nobile radioattivo, che si genera nel sottosuolo per decadimento di alcuni composti, che emettono radiazioni di tipo Alfa. Le sostanze generate, per effetto della differenza di pressione,vengono spinte verso l'alto e alcune rimangono in aria ed altre si fissano nelle superfici interne dell'edificio, emettendo radiazioni assorbite dagli abitanti.

Il radon è un gas instabile , e penetra attraverso:

 le microfessurazioni del terreno e delle pareti- fondamenta non ben isolate

canalizzazioni e tubazioni di impianti non sigillati

permeabilità del suolo- scatole elettriche

Il primo passo fondamentale è la rilevazione certificata, da noi realizzata con i dosimetri passivi RadonAlpha CR-39; poi importante areare sempre gli ambienti o con circolazione naturale di aria quanto più possibile.