• Benessere Ambientale by DROMOS 98

5 Falsi Miti da Sfatare: Primo Mito.




5 FALSI MITI DA SFATARE - PER OTTENERE UN APPROPRIATO BENESSERE AMBIENTALE INTERNO

"Nella rivista Inchieste n°348 del 06/2020, edita da AltroConsumo, troviamo un articolo che parla di 5 falsi miti da sfatare.

Noi di Benessere Ambientale Indoor, ne proponiamo uno solo e più precisamente il terzo dei 5 falsi miti. Il quale parla degli effetti negativi dell'Ozono negli Ambienti Interni.(Articolo in foto)

In un nostro precedente post già ne avevamo parlato abbondantemente degli effetti irritanti dell'Ozono, depurare l'aria che respiriamo con un gas è come usare il vape-derm come deodorante. Il nostro post, link:

La differenza tra i Filtri Elettrostatici e l'Ozono.




Nel mio decalogo le 10 Regole d'Oro per ottenere il Benessere Ambientale Indoor, le prime regole per avere un adeguato benessere ambientale indoor sono quelle di:

l'aria deve essere filtrata con filtri elettrostatici;

l'aria va ionizzata attraverso ionizzatori bipolari;





2° FALSO MITO DA SFATARE - PER OTTENERE UN APPROPRIATO BENESSERE AMBIENTALE INTERNO

"Nella rivista Inchieste n°348 del 06/2020, edita da AltroConsumo, troviamo un articolo che parla di 5 falsi miti da sfatare.

Noi di Benessere Ambientale Indoor, proponiamo il secondo falso mito da sfatare e più precisamente:

Per disinfettare mani o aree della pelle, posso usare i raggi UV?

No, non è possibile. La luce UV convenzionale non può essere utilizzata in presenza di persone perché è fortemente dannosa per la nostra salute.

Anche la luce a UVC delle lampade sterilizzanti emette luce a frequenze e intensità in grado di arrecare danni seri alla pelle e agli occhi. Al contrario, una componente della luce UV, quella che viene generalmente definita luce UVC lontana (far-UVC), che all’interno dello spettro UV ha la lunghezza d'onda più corta, stando agli studi disponibili sembrerebbe non essere dannosa per la pelle e occhi (in quanto non va oltre gli strati più superficiali dei tessuti) ma può ancora uccidere virus e batteri che fluttuano nell'aria o che sono presenti sulle superfici e gli indumenti.

Esistono prodotti in commercio, venduti anche sulle normali piattaforme di ecommerce, proposti per sanificare o sterilizzare superfici e oggetti. Tuttavia molti di questi potrebbero non avere le caratteristiche giuste per essere efficaci. Perché funzionino devono irradiare una dose opportuna di energia il che dipende dalla frequenza, dall’intensità e dai tempi di esposizione:
purtroppo però molti prodotti non sono dotati di una scheda tecnica che consenta di fare una scelta corretta e spesso nemmeno di istruzioni complete che possano scongiurarne un uso pericoloso.

Ci sono quindi lampade e apparecchi portatili che potrebbero essere inefficaci se usati con tempi di esposizione non corretti e soluzioni più sicure per sanificare oggetti e superfici.


Nel mio decalogo le 10 Regole d'Oro per ottenere il Benessere Ambientale Indoor, le prime regole per avere un adeguato benessere ambientale indoor sono quelle di:

l'aria deve essere filtrata con filtri elettrostatici;

l'aria va ionizzata attraverso ionizzatori bipolari;

We are Trusted

Affidabilità

We are Professional

Professionalità

We are Expert

Esperienza